25/07/2022 - Blog

MARI E CLO'S TIPS FOR A MIDSUMMER DINNER

 Mise en place di charme in giardino

Blanc MariClo' - I consigli di Mari e Clo’ per una cena di mezza estate in giardino

Mettete un sera di luglio, il canto delle cicale in sottofondo, le lanterne appese ai rami di un albero che dondolano cullate da una brezza leggera. Mettete la voglia di stare insieme e di staccare dal lavoro almeno per un po’. Ecco l’atmosfera della nostra cena di mezza estate in famiglia: che ne dite di sedervi virtualmente al tavolo di Blanc MariClo’ e di scoprire i nostri consigli per una mise en place di charme in giardino? Continuate a leggere per trovare una serie di dettagli sull’arte della tavola e qualche dietro le quinte.

I consigli di Mari e Clo’ per una cena di mezza estate in giardino

La mise en place

Blanc MariClo' - cena di mezza estate

Come una promessa che si rinnova. Come un rituale che si ripete. [..]

Dalle piccole gioie quotidiane ai grandi eventi straordinari, la tavola è parte di noi.

Amiamo questa citazione perché rende bene l’idea di cosa rappresenti per noi la mise en place: non un vezzo ma un modo di vivere e valorizzare ogni istante passato insieme alle persone care. A volte non tutto fila liscio, né tutto è rose e fiori come nei nostri cataloghi, ma ne vale pur sempre la gioia! Perché quello che cerchiamo non è la perfezione ma lo charme: uno stile informale e chic che fa sentire a casa.

Ma cosa abbiamo scelto dal catalogo Blanc MariClo’ per ricreare una tale atmosfera nel corso della nostra cena di mezza estate? Ve lo sveliamo a partire da un suggerimento utile a tenere ben ferma la tovaglia e darle un aspetto più morbido e consistente: utilizzate un mollettone come sottotovaglia. Servirà anche a proteggere il tavolo da eventuali liquidi rovesciati o pentole calde.

Adesso entriamo nei dettagli della nostra mise en place di charme in giardino.

  • La tovaglia: ispirate dall’ambientazione campestre, abbiamo scelto un tessuto di colore neutro ma al tempo stesso caldo. È quello che ricorda le spighe di grano e la paglia intrecciata dei cesti: una sfumatura di avorio rallegrata dalla stampa bouquet della collezione “Primo bacio”. Una piccola anticipazione tratta dal catalogo autunno-inverno 2022-2023 impreziosita da una bordura sotto forma di morbido volant.
  • I piatti: per riprendere le nuance del tovagliato e donare vivacità all’insieme, abbiamo realizzato ogni singolo posto tavola abbinando un sottopiatto di rattan alle stoviglie del servizio “Splendor rosé”. Un grande classico che da anni accompagna le nostre tavole in una nuova variante di colore: una sfumatura desaturata di rosa dall’aria romantica e rétro. 
  • I bicchieri: cosa sarebbe una tavola estiva senza le caraffe per le bibite e i calici per brindare? Allora ecco tutto il necessario per le bevande grazie al vetro cesellato del servizio “Libiamo”.
  • Le posate: forchette, coltelli, cucchiai e cucchiaini con l’impugnatura nelle nuance iridescenti della madreperla completano i posti tavola con cromatismi ton sur ton.

Le decorazioni

Blanc MariClo' - decorazioni tavola Blanc MariClo'

Ogni elemento naturale può trasformarsi in un dettaglio decorativo per la mise en place, specie durante l’estate. Ecco perché non è indispensabile acquistare dei fiori freschi per creare una bella tavola: fiori di campo, frutti di bosco e spighe, per esempio, possono donare un tocco ornamentale a ogni apparecchiatura estiva. L’importante sarà selezionarli e abbinarli con cura per poi destinarli ai diversi usi.  Ecco come abbiamo fatto noi.

  • I legatovaglioli li abbiamo creati con un rametto di more selvatiche e dello spago utilizzando delle salviette color avorio con la gala. Quest’ultimo dettaglio, unito alla nuance del tessuto, ci ha permesso di richiamare le caratteristiche della tovaglia per dar vita a un abbinamento armonioso.
  • Il centrotavola scomposto è il risultato di una serie di bottiglie decorative e alzate di ferro battuto decapé. Le prime sono servite per sistemare i fiori di campo e i rovi, le seconde per la frutta di stagione: un trionfo di dolcissime susine da gustare dall’antipasto al dessert. Se country chic è sinonimo di naturalezza, infatti, è sempre meglio evitare delle composizioni troppo artificiose in favore di decorazioni dall’effetto naturale.
  • Le candele sono elemento essenziale per creare la giusta atmosfera e l'illuminazione soffusa che fa subito magia sul far della sera. Ma come scegliere le più adatte? Per esempio, in base all'altezza e ai colori delle decorazioni. Nel nostro caso, visto lo sviluppo in verticale del centrotavola, abbiamo preferito optare per dei candelabri e delle candele lunghe color avorio. Nulla vieta di utilizzare le stesse alzatine di ferro battuto per sistemare delle candele basse, al posto della frutta, e completare così la mise en place. 

E voilà, tutto è pronto per sedersi a tavola e gustare i piatti della tradizione toscana a partire dalla bruschetta. Ma, a proposito di bruschetta…

La famiglia: Instagram vs reality

Blanc MariClo' - famiglia Blanc MariClo'

Nella conduzione di un’azienda familiare, la vita personale e quella lavorativa si influenzano e si mischiano di continuo: tutto può diventare una questione di lavoro e, al tempo stesso, una questione di famiglia. È sempre stato così per noi che siamo cresciute a giocare con i tessuti della sala campionario come i nostri figli. Lo è ancora di più oggi che lavoriamo a stretto contatto a Borgo Blanc, un luogo che per noi è, e resterà sempre, casa. 

Ci rendiamo conto che l’immagine di Mari e Clo’ che traspare dai social è molto più idilliaca di una realtà in cui le nostre differenze caratteriali emergono e si fanno sentire forte, in cui il babbo non smette di fare il babbo e dopo aver fatto una delle sue battute, se ne esce con un rimprovero.

Anche in occasione della nostra cena di mezza estate in giardino, non sono mancate le parole di lavoro nonostante la voglia di staccare: ci sono le nuove collezioni da scegliere, i colori di alcune linee tutti da rifare, un fornitore in ritardo sui tempi di consegna, la to-do list della settimana, la divisione dei compiti che spesso non torna. È come tirare un filo che rischia di essere lunghissimo! 

Poi qualcosa ci riporta alla realtà: gli schiamazzi dei bambini che si rincorrono insieme ai cuccioli di casa, Cesare che è caduto e si è sbucciato un ginocchio, Marella che ha fame e ha già tinto il vestito bianco con l’erba del prato, l’odore del pane bruciacchiato dimenticato sulla griglia… Forse la bruschetta non verrà come avremmo desiderato, forse tutto è a posto e niente è in ordine ma va bene così: siamo una famiglia come tante, imperfetta ma unita. Come scrivemmo tempo fa nella lettera aperta al babbo: “Contraddizioni. Leggerezza e fermezza. Famiglia e azienda. Tutto intrecciato, come i fili di una trama. Come l’Amore”. 

Blanc MariClo' - famiglia Blanc MariClo'

Ed eccoci arrivate alla fine di un articolo un po’ diverso dal solito ma legato a doppio filo al nostro modo di essere. Speriamo che i nostri consigli vi siano d'ispirazione per le vostre cene di mezza estate all’aperto. Grazie per aver letto fin qui e arrivederci al prossimo blog post firmato Blanc MariClo’!

 

Find the store nearest you

Store Locator
BECAME A DEALER
Subscribe to the newsletter