30/03/2020 - Blog

Una cameretta shabby chic

Piccole idee per grandi sogni

Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini - Blog

Se la stanza dei bambini rappresenta una sorta di piccolo mondo incantato dove nascono storie e giochi di fantasia, è pur vero che non è sempre facile adattare questo ambiente al gusto di chi ama lo stile shabby chic, le sue atmosfere informali e luminose, mantenendo la funzionalità degli spazi.

Con questo post ti offriamo una mini-guida dalla quale trarre spunti per creare una camera da letto shabby (con un tocco nordico) a perfetta misura di bambini: fantasie, colori, accessori, idee salvaspazio e creative per assecondare le esigenze dei più piccoli in stile Blanc MariClo’.

La scelta dei colori

Per creare una piacevole sensazione di tranquillità nella camera dei bambini è preferibile scegliere colori chiari o sfumature pastello. Entriamo nel merito delle diverse scelte.

  • Il bianco: colore simbolo dello stile shabby, rappresenta la purezza, la luce, l’innocenza, ed è particolarmente adatto per ambienti di piccole dimensioni. Pareti, mobili e biancheria total white, infatti, donano un'immediata sensazione di ariosità e freschezza alle stanze prestandosi come scenografia per accessori e giochi colorati. Per creare variazioni sul tema della monocromia, puoi puntare su mobili decapati dalle linee morbide e stondate, su qualche fregio in gesso o resina, sul recupero di pizzi macramè o San Gallo, su capi di biancheria impreziositi da rouches o tessuti con trame a rilievo.
  • Il bianco e beige: ecco l’alternativa giusta per restare nell’ambito dei colori neutri uscendo dal total white. L'associazione del bianco con il beige esprime una scelta rilassante e versatile, adatta a donare un’atmosfera shabby chic alla cameretta e ad accompagnare le diverse fasi della crescita dei piccoli di casa. Puoi dipingere le pareti a righe bianche e beige o giocare con arredi e set di biancheria nei due colori. È quest’ultimo il caso della mini-nursery che abbiamo creato con una culla di legno ridipinta e un completo di lenzuolini che sembra sussurrare “stella stellina, la notte si avvicina…”.
  • I toni pastello: verde menta, verde salvia, rosa confetto, rosa cipria, azzurro, carta da zucchero, malva. Le sfumature pastello possono spaziare dalle nuance sorbetto alle cromie più polverose ma si tratta pur sempre di tinte rilassanti, morbide, poco sature, ideali per rispecchiare un mondo infantile più che mai tenero e romantico. Se scegli di avvolgere il tuo spazio-junior con pareti color pastello, ricorda di lasciare il soffitto bianco per evitare “l’effetto scatola”. Se invece preferisci un colore pastello per la biancheria, prova a combinare tessuti con motivi diversi e stessa variante di colore: quadretti e righe, toile de Jouy e tinta unita, righe e fantasie fiorite. Infine, una diversa idea per la cameretta shabby dei tuoi bambini può nascere da un vecchio mobile: un trattamento di decapatura su un fondo color pastello anziché bianco, gli donerà un fascino shabby del tutto inconsueto.
Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini tessuti e lettino - Blog

I tessuti e le fantasie

Parola d’ordine: purezza. Quella del cotone. Quella del lino. Le fibre adatte a una cameretta shabby fanno parte della nostra tradizione manifatturiera più pregiata. Filati ottenuti da lavorazioni tessili sinonimo di comodità, durata, armonia. Nascono così i coordinati di biancheria e i rivestimenti che si sposano alla perfezione con le tinte neutre e le tonalità pastello tipiche del nostro stile del cuore.

Quanto alle fantasie, accanto alle tinte unite, le stampe fiorite rappresentano uno dei Leitmotiv dello stile shabby. Ma come scegliere le più adatte a uno spazio bambini? Il nostro consiglio è quello di preferire le fantasie minute composte da boccioli di rose, piccoli bouquet o delicati tralci di fiori. Se invece preferisci uno stile più essenziale, tessuti e coordinati con disegni stilizzati su fondo bianco o color pastello aggiungeranno una nota allegra e informale al tua cameretta shabby chic. Noi, per esempio, abbiamo scelto nuvole e stelle.

Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini mini-mobili - Blog

I mini-mobili

La linea di mobili Mini Blanc è nata dal nostro essere mamme sempre alla ricerca di nuove idee per vivere la casa con comodità e stile. Così abbiamo ideato degli arredi a dimensione di bambino, piccoli nelle misure, grandi nella capacità di creare spazi adatti al gioco e alla creatività.

Mini-scrivanie e toilette trucco, seggioline, comodini, contenitori, mensole e accessori dalle linee pulite e dai dettagli fantasiosi. Così, mentre un unicorno fa capolino da un appendiabiti, un arcobaleno colora un allegro appendino; mentre il lampadario di metallo si trasforma in un leggiadro involucro di pizzo, un'applique si tinge di bianco e di rosa.

Abbinando questi piccoli arredi a un lettino e un armadio di colore bianco, aggiungendo dei coordinati di biancheria nelle delicate sfumature pastello, otterrai un sogno di cameretta shabby con decori semplici e pensati per i bambini.

I piccoli arredi multifunzionali

Sono quelli della collezione Sirmione: tavolini, comodini, etagère, consolle e appendini in legno di mango verniciato di bianco e lievemente decapato che permettono di sfruttare gli spazi vuoti della cameretta nel rispetto dello stile shabby chic.

Se un etagère è perfetto per trasformare un angolo della stanza in una piccola libreria, una consolle permette di ottimizzare l’area al di sotto di una finestra con uno spazio attrezzato per riporre la biancheria o i giochi. E per mantenere tutto in ordine? Scatole dal sapore vintage o cesti portatutto foderati di stoffa.

Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini - tende - Blog

La scelta delle tende

Per far sì che la cameretta si mantenga luminosa, ti consigliamo di scegliere delle tende in tessuti leggeri come la garza di lino, il tulle, il plumetis, il poliestere. Impeccabili se montate su bastoni di ferro battuto, possono essere raccolte da un lato e impreziosite da un singolo dettaglio: una mantovana dal sapore vintage, un embrasse a forma di nappa o decorata con fiori di tessuto.

Se gli spazi della cameretta e la struttura delle finestre permettono il montaggio di un doppio bastone, potrai sovrapporre due tende: lascia il telo più leggero e di colore più neutro sullo sfondo e aggiungine un altro che riprenda la tonalità scelta per le pareti o per la biancheria. Il risultato sarà un gioco di trasparenze che avvolgerà la cameretta shabby di un'atmosfera armoniosa senza ostacolare il passaggio della luce naturale.

Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini - illuminazione - Blog

La giusta illuminazione

Quando cala la sera, ogni cameretta si prepara ai rituali di gioco e di cura che precedono la nanna. Ecco che, assieme al lampadario centrale, assumono una particolare importanza i punti luce capaci di illuminare in maniera soffusa, come le basi lume con paralumi dai colori neutri e dai particolari leziosi (fiocchi, pizzi, volant, applicazioni a forma di fiore).

Accanto a questa proposta, abbiamo pensato ad applique, piantane, lampade da tavolo che associano il legno naturale al metallo dipinto di bianco o di rosa. Il risultato è una linea a metà tra lo stile scandinavo e l’industriale riadattato ai gusti dei più piccini. Accessori semplici ma versatili, perfetti per essere aggiunti in camerette già allestite ma ancora in cerca di un dettaglio insolito.

Un’idea originale e a basso costo per illuminare la stanza dei bambini è rappresentata dai lampadari in carta di riso: potrai appenderne uno singolo al centro della stanza o creare un piccolo gruppo con sfere di diversa grandezza appese su più altezze. Quest’ultima soluzione, ti permetterà di ottenere un effetto simile a quello di tante lanterne in volo: un tocco magico e molto shabby style.

Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini - accessori - immancabili letto in ferro battuto - Blog

Tre accessori immancabili

Se la tua cameretta è sempre in fase di allestimento, se cerchi idee per un restyling, se la piccola di casa è nel passaggio dal lettino cancellino al letto a una piazza, ti proponiamo tre complementi d’arredo che non possono mancare per decorare uno spazio-junior in stile shabby chic.

  1. Un lettino di ferro battuto: che sia vintage o sia nuovo, che sia di famiglia o acquistato in un mercatino, che sia una semplice testata o un divano letto, l’importante è che sia in ferro battuto e abbia una patina delabré. Basterà questo singolo accessorio, infatti, a dare un’impronta decisiva allo stile della cameretta. Con l’aggiunta di un boutis ecrù, tortora o bianco e una serie di cuscini, il mix sarà perfettamente informale e chic.
  2. Una poltroncina romantica per leggere la favola della buonanotte, per rifinire una scrivania, per decorare un angolo rimasto un po’ spoglio. A tutto questo, e a molto di più, può servire una sedia o una piccola poltrona imbottita. Se ne hai già una con l’intelaiatura color legno, basterà ridipingerla di bianco o di crema e scegliere un nuovo tessuto per la seduta. Se invece sei indecisa tra un accessorio dal look shabby e uno dal sapore vintage, perché non assecondare entrambi i desideri con una poltroncina capitonné?
  3. Un ciel de lit è una struttura di legno o di ferro a forma di semicerchio e rappresenta il giusto compromesso tra l’imponenza di un baldacchino e la semplicità di una zanzariera. Per il suo scarso ingombro, infatti, può essere collocato in qualsiasi ambiente dedicato al riposo notturno. Nel caso di una cameretta, potrai metterlo al di sopra della culla, del lettino o della testata di un letto a una piazza per ottenere un’immediata atmosfera romantica e provençal-chic. Se poi vorrai valorizzare il cielo ancor di più, ti consigliamo di scegliere delle tende leggere e fissarle ai lati della testata con un nastro o con degli embrasse decorati. L’alternativa è accostare il letto al muro per la sua lunghezza e posizionare il cielo in modo che le tende ricadano sulla testata e sulla pediera.
Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini - idee creative - letto in ferro - Blog

Tre idee creative

Se ami il fai da te e cerchi sempre di personalizzare i tuoi ambienti di casa, ecco tre suggerimenti facili da realizzare e adatti alla cameretta dei bambini.

  1. Stoffe in quadro: se hai rivestito una poltroncina di una bella stoffa fiorata o hai realizzato dei cuscini da aggiungere al copriletto, potrai riutilizzare il tessuto avanzato per creare degli allegri quadretti personalizzati. Uno potrà contenere un semplice quadrato del tessuto circondato dal passepartout, un altro l’iniziale del nome del piccolo di casa, un altro ancora potrà ricreare un simpatico paesaggio di casette naif. Basterà disegnare le sagome che preferisci sul retro della stoffa, ritagliarla, incollarla su un cartoncino bianco, scegliere una cornice semplice e il gioco sarà fatto.
  2. Bottoni rivestiti: ecco un modo per riutilizzare dei bottoni smessi e dei piccoli scampoli di tessuto avanzato dai tuoi lavori di taglio e cucito. Dal tessuto scelto ricava un cerchio più grande del bottone da rivestire di circa 1 o 2 cm, realizza dei punti filza lungo la circonferenza, appoggia il bottone sul rovescio della stoffa, centralo e tira il filo della cucitura appena realizzata. I bottoni così rivestiti ti saranno utili per decorare cuscini, accessori e mantovane perfettamente coordinati.
  3. Bandierine colorate: potrai ricavarle da fogli di carta regalo e da stoffe inamidate. Basterà poi fissarle a uno spago e saranno pronte per abbellire una parete o la sommità di un mobile con un tocco di allegria infantile.
Blanc MariClo' Cameretta shabby chic per bambini - idee creative - Blog

Una ninna nanna della buonanotte

Prima di salutarti, una ninna nanna tratta da uno dei nostri vecchi cataloghi per cullare i tuoi bambini con il loro orsacchiotto preferito perché facciano bei sogni.

"Chiudi gli occhi dolce orsetto
posa il capo sul mio petto
canterò fino al mattino
qui poggiata sul cuscino.
Canterò una melodia
sin che il buio non va via,
sarò accanto col sorriso
finché il sole vedrà il tuo viso".




 

Encuentra la tienda más cercana a ti

Store Locator
Suscríbete al boletín
Este sitio utiliza cookies técnicas y analíticas. La continuación de la navegación al acceder a cualquier otra sección del sitio, la selección de cualquier elemento del mismo (enlace o imágenes) o el desplazamiento de la página (sin haber cambiado primero la configuración relacionada con las Cookies) se aceptará como aceptación implícita en el momento de la recepción de cookies de este sitio o puede hacer clic a continuación en "ACEPTO COOKIES" dando su consentimiento para el uso de cookies presentes. Las configuraciones relacionadas con las Cookies se pueden cambiar en cualquier momento haciendo clic en Info