21/12/2020 - Blog

L’ARTE DEL PACCHETTO PERFETTO

Come trasformare i regali di Natale in piccoli capolavori di creatività

Blanc MariClo' - Guida ai regali di Natale Glamour - Blog

 

Impacchettare è un’arte ma non solo: è un modo per dimostrare attenzione nei confronti delle persone a cui vogliamo bene. Piegare la carta, annodare il nastro in un bel fiocco, creare la decorazione finale, diventa un rito di felicità che si rinnova a ogni festa. E quando si avvicina il 25 dicembre, non c’è limite alla creatività e alla gioia di donare! Se il tuo desiderio è quello di trasformare i tuoi pacchetti di Natale in tanti piccoli capolavori, ecco il post che fa per te.


Dentro ci troverai una proposta romantica in stile Blanc MariClo’ da ricreare con le tue mani. In più, una serie di consigli sulle carte, i nastri, le decorazioni da aggiungere per fare di ogni confezione regalo una creazione originale e curata. Ami lo shabby o preferisci la tradizione in veste di stile country chic? In entrambi i casi scoprirai delle idee facili da realizzare ma capaci di stupire i tuoi cari a partire dal pacchetto regalo. Prepara carta e forbici ma non solo…

Le carte da regalo

Blanc Mariclo' - Le carte regalo - Blog

 

L’arte di impacchettare i regali inizia dalla carta, ma quale scegliere per ottenere l’effetto desiderato quando in commercio ce n’è per tutti i gusti? Un primo consiglio è quello di orientarti non solo in base alle tue preferenze ma anche in base ai nastri che vorrai abbinare o hai già a disposizione. Un bel pacco dono, infatti, è sempre la risultante di questi due elementi.

La carta più vivace e un po’ kitch sta meglio abbinata a dei nastri in tinta unita. Quella riciclata è perfetta per essere completata con fettucce rustiche, con della rafia o dello spago. Quella in tinta unita permette di sbizzarrirti con nastri tartan, fantasia o glitterati.

 

Ma se punti all’originalità e ami il recupero creativo, puoi scegliere anche: 

  • dei vecchi spartiti musicali: doneranno ai tuoi pacchetti più piccoli un impeccabile look vintage chic;
  • della carta velina: avvolgerà i tuoi pacchi dono con leggerezza e saprà adattarsi con facilità anche ai regali di forma irregolare; 
  • carta da pacchi: resta un grande must e, grazie alla sua nuance naturale, darà ai tuoi regali un aspetto country chic, specie se abbinata a dello spago e completata con delle decorazioni green o DIY;
  • della carta di giornale: ti stupirà in abbinamento a dei nastri di colore nero, argento o tortora, e sarà la scelta perfetta per i regali maschili.
I nastri più belli

Blanc Mariclo' - Blog

Sono il tocco indispensabile, l’elemento capace di abbellire, impreziosire, decorare i tuoi pacchetti di Natale. Come nel caso della carta, in commercio è possibile trovare un po’ di tutto ma, se vorrai donare ai tuoi regali un aspetto curato, il nostro consiglio è scegliere dei nastri in tessuto di:

  • raso o velluto: presi in prestito dall’arte del cucito per la loro lucentezza e morbidezza, sono adatti per le confezioni più sofisticate e preziose. Basterà sceglierli nei colori brillanti del rosso, del bordeaux o del verde bosco, abbinarli a una carta in tinta unita, formare un fiocco e faranno subito aria di festa sotto l’albero;
  • juta o gros grain: sono la scelta giusta per le confezioni regalo più rustiche e natural chic, per completare dei packaging voluminosi (dato che sono molto resistenti), per rifinire i pacchetti realizzati con della carta riciclata o da pacchi; 
  • voile o tulle: impalpabili e leggeri, perfetti per creare delle coccarde vaporose composte da più fiocchi, sono il tocco lezioso che si sposa alla perfezione con la carta velina. Una combinazione ideale per impacchettare i regali dei più piccini in stile fru fru!
  • pizzo: che sia bianco o beige, di cotone o sintetico, basta un solo fiocco per donare a un pacchetto un look raffinato e da bomboniera. Se poi vorrai valorizzare ancor di più i tuoi pacchetti, ti suggeriamo di abbinarlo a un nastro di raso ton sur ton e di completare la tua confezione con un piccolo addobbo luccicante. 

Un capitolo a parte spetta ai nastri tartan, grandi protagonisti dei regali di Natale. I disegni a quadretti nati per rappresentare i clan delle Highlands scozzesi, sono il simbolo di decorazioni festose e d’ispirazione country chic. Quando sceglierli? Quando la tua carta da regalo è in tinta unita bianca, beige, verde o bordeaux, ma anche quando usi della semplice carta da pacchi naturale. 

In quest’ultimo caso, potrai abbinarli anche a dello spago o a della rafia, altri due elementi semplici ma di grande effetto per la creazione di confezioni regalo originali. Grazie a loro e agli altri nastri di cui abbiamo appena parlato, possiamo passare alle rifiniture finali!

Le decorazioni più originali

Blanc Mariclo' - Blog

Dopo aver piegato la tua carta e aver creato un fiocco con il nastro che più ti piace, arriverà il momento di aggiungere un ultimo dettaglio, un elemento che potrà svolgere una funzione decorativa ma anche di cadeau nel cadeau o di tag augurale. Ecco i nostri consigli per tutti gli stili!

  • Per creare delle decorazioni in stile country chic usa degli elementi naturali come bacche, pigne, meline selvatiche, cannella, scorze d’arancia essiccate. Basterà fissarle al tuo nastro con della colla a caldo e voilà: ecco il pacco perfetto per chi ha un’anima rustica e ama tutto ciò che evoca la natura e la campagna.
  • Per aggiungere al tuo regalo un dettaglio in stile shabby, puoi scegliere un fiore sintetico di rosa o di peonia. Sia che tu decida di usarla con lo stelo (opportunamente accorciato) e di assicurarla al nastro, sia che tu decida di staccarla dal gambo e di fissarla sul fiocco con della colla a caldo, otterrai una confezione romantica e molto femminile. 
  • Per dar vita a una decorazione d’ispirazione green, usa dei rametti di agrifoglio, di abete o d’ulivo e legali al tuo pacco con dello spago o della rafia. In alternativa, per restare in ambito green ma aggiungere un tocco sofisticato, aggiungi un piccolo tralcio di eucalipto ai tuoi pacchetti nelle nuance del beige, del verde tenue o del grigio.
  • Per esprimere la creatività con il recupero creativo, perché non scegliere dei bottoni? Quelli dismessi da giacche, maglioni o camicie, possono trasformarsi nella decorazione che mancava per i tuoi pacchetti regalo. Come? Se userai dello spago, basterà farlo passare nei buchi, annodarlo, formare un fiocco e completare con un bigliettino d'auguri. Se invece  sceglierai un nastro di raso, di velluto o di gros grain, potrai passarlo intorno alla tua confezione, fissarlo con ago e filo e assicurare uno o più bottoni al tessuto. 
  • Per creare delle decorazioni fai da te potrai utilizzare del cartone riciclato o delle pagine di vecchi libri. Con il primo, ritaglia delle sagome a forma di stella, di cuore, di alberello, rifinisci i contorni con un pennarello in tono con la tua carta, crea un forellino dove far passare il nastro e avrai dei tag regalo personalizzati. Con le seconde, ritaglia delle strisce lunghe e strette, arricciale con le forbici come faresti con un nastro qualsiasi e applicare sui tuoi pacchi regalo. Oppure, realizza degli anelli da fissare gli uni negli altri fino a dar vita a dei festoni, ideali per aggiungere una nota estrosa a pacci di grandi dimensioni.
Se la carta non c’è: come creare dei pacchetti regalo con la stoffa

Blanc Mariclo' - Blog

Dulcis in fundo, è il momento della nostra ispirazione. Per realizzarla non avrai neppure bisogno dello scotch perché, a sostituire la carta, ci pensarà il tessuto. La dimensione dipenderà da quella del tuo dono ma, in linea di principio, potrai basarti su degli scampoli della grandezza di un tovagliolo: 40 x 40 o 50 x 50 cm. 

Quanto alla fantasia, noi abbiamo fatto una scelta lontana dalle classiche atmosfere natalizie ma il linea con il nostro amore per le stoffe a fiori e le stampe delicate. Tu scegli in base ai tuoi gusti e a quello che hai a disposizione. Ricordati solo di abbinare i colori della stoffa a quelli della decorazione.

Procedimento

Stendi il tessuto su un tavolo in modo che stia a rombo rispetto alla scatola da impacchettare posta al centro. Piega il lembo in alto sopra la scatola tirando il tessuto e fissandolo sotto di essa se necessario. Fai lo stesso con il lembo di tessuto in basso. Adesso è il momento di dedicarci ai lati: piega la stoffa in eccesso come faresti con la carta da regalo prima di fissarla con lo scotch.  

In questo modo, otterrai due lunghi triangoli di tessuto dalla parte destra e sinistra del pacco. Non resterà che annodarli, aggiungere un piccolo tralcio di eucalipto e l’addobbo prescelto. Il nostro è una fatina delicata con le ali dorate, un particolare etereo e dolce per completare la nostra idea di regalo: qualcosa che raggiunga l’animo dei nostri cari e che ci aiuti a sentirci ancor più vicini.

Buon Natale da Blanc MariClo’! 

 

 

Trouvez le magasin le plus proche de chez vous

Store Locator
Abonnez-vous à la newsletter
Ce site utilise à la fois des cookies techniques et analytiques. La poursuite de la navigation en accédant à toute autre section du site, la sélection de tout élément de celui-ci (lien ou images) ou le défilement de la page (sans avoir au préalable modifié les paramètres relatifs aux cookies) sera accepté comme acceptation implicite à sa réception. des cookies de ce site ou vous pouvez cliquer ci-dessous sur "J'ACCEPTE LES COOKIES" pour autoriser l'utilisation des cookies présents. Les configurations relatives aux cookies peuvent être modifiées à tout moment en cliquant sur Info